Corso

In una società complessa, in cui le dinamiche economiche e finanziarie sono sempre più centrali, la formazione degli studenti su temi delicati come l’educazione finanziaria e la consapevolezza dei diritti dei consumatori, rappresenta una mission urgente.
I formatori devono essere i primi a poter usufruire di una formazione e di un aggiornamento costanti e adeguati, proprio per poter offrire agli studenti le competenze necessarie ad affrontare le sfide del mercato e della cittadinanza attiva.

Con il corso Consumi e Società, Altroconsumo si propone di fornire, agli insegnanti delle scuole secondarie di primo e di secondo grado, strumenti didattici e operativi che aiutino concretamente i giovani a diventare consumatori attenti e informati. 

Altroconsumo mette a disposizione la propria esperienza del settore, attraverso la voce degli specialisti che si alterneranno ai docenti dell'Università degli Studi di Milano Bicocca, per fornire ai partecipanti un set di competenze specifiche che riguardano gli utenti e i consumatori, sulla base di un programma articolato sia nella forma “teorica” della lezione frontale sia nell’attività “pratica” del workshop e del case-study

Il corso si articolerà in quattro moduli formativi :
  • Dall'etica d’impresa all'economia circolare;
  • Educazione finanziaria per la finanza inclusiva;
  • Mercato unico digitale e diritti del consumatore;
  • Diritto alla salute e a un'alimentazione sana e sostenibile.

  • Obiettivi del corso
    Obiettivo principale del corso è migliorare la formazione degli insegnanti sui temi dei diritti del consumatore al fine di promuovere “lo sviluppo delle competenze in materia di cittadinanza attiva e democrazia, (…) il potenziamento delle conoscenze materie giuridica ed economico-finanziaria e di educazione all’autoimprenditorialità”, secondo quanto previsto dalla legge n. 107/2015 (Buona Scuola).

    Il progetto si iscrive nell’ambito delle finalità indicate al punto 4.7 del Piano Triennale nazionale di formazione docenti 2016-2019 (DM 19/10/2016), relativo alle competenze di cittadinanza consapevole e globale, inclusiva dell’educazione alimentare, e della cittadinanza attiva.

    L’intento è quello di trasmettere agli insegnanti gli strumenti per comprendere le scelte di impresa in funzione dei comportamenti dei consumatori, intervenendo sulla loro formazione sia come cittadini-consumatori sia  come soggetti che formeranno i propri studenti.

    Destinatari
    Insegnanti di materie giuridiche e tecnico-scientifiche, delle scuole secondarie di primo e di secondo grado della Regione Lombardia.

    La didattica
    Ogni modulo (una giornata) prevede un impegno orario di otto ore, durante le quali si alterneranno lezioni frontali di docenti ed esperti, presentazioni di case study e momenti di dibattito e interazione con i partecipanti al corso.
    All’inizio di ogni modulo verrà presentato un video, della durata di 1-2 minuti, con le domande più frequenti sul tema del modulo, e alcuni consigli degli esperti. Queste video-pillole serviranno per introdurre gli argomenti della giornata, ma anche come risorse didattiche da utilizzare in classe, per stimolare il dibattito con gli alunni.
    Inoltre, per ciascun modulo saranno disponibili ulteriori risorse didattiche, scaricabili dal sito: presentazioni, articoli, dispense, materiale audio-visivo.

    Partner
    Partner dell’iniziativa sono anche la Fondazione per l'Educazione Finanziaria e al Risparmio (FEDUF), il BEUC - organizzazione europea dei consumatori (Bureau Européen des Unions de Consommateurs) - e CivicaMente.

    Il progetto è realizzato con il contributo di Regione Lombardia.

    Dove e quando
    Le lezioni si svolgeranno nei quattro venerdì del mese di ottobre presso la sede di Altroconsumo, in via Valassina 22, a Milano

    Iscriviti